BETTINA GIORDANI

Al crocevia di visibilità on-line, social media, e la tecnologia di gestione aziendale, sono una multipotential.
Bettina (Amelia Christa) Giordani, sposata Leone. Il nome è già una sintesi di chi sono e da dove vengo.
Sono cittadina del mondo. Sono nata il 16 luglio 1965 in Germania da mamma tedesca e padre italiano. Ho studiato in Italia ma ho iniziato a viaggiare da giovanissima. Ho sposato un napoletano di madre siciliana e padre beneventino per non farmi mancare il calore del sud. La mia famiglia si estende dal mar baltico alle coste palermitane.
Sono stata una dirigente d’azienda nel mondo dell’informatica, con incarichi differenti, dalle vendite alle posizioni più apicali. Ho lavorato in team internazionali che mi hanno arricchito di visione e conoscenze eterogenee.
Ho lasciato quel mondo e ho cominciato a studiare il mondo digitale e le enormi potenzialità che poteva offrire a chi come me aveva voglia di continuare a “viaggiare” tra stimoli costanti.
Oggi sono una multipotential, ho molteplici competenze che utilizzo per sostenere, sviluppare, formare, differenti aspetti di una organizzazione complessa. Mi sento un’imprenditrice moderna, in fase di crescita.
Sono dal 1 ottobre 2015 fino a fine settembre 2017, la referente Nazionale del comitato ad hoc per la comunicazione della FIDAPA BPW Italy (Federazione Italiana Donne Arti Professioni Affari – circa 11.000 socie) www.fidapa.org di cui curo anche tutta la comunicazione digitale dal sito ai social.
Organizzo con piacere convegni e tavole rotonde a sostegno dei temi legati agli obiettivi statutari della FIDAPA BPW Italy, di cui sono spesso anche la moderatrice.
Sono la consulente di piccole medie imprese di strategie di vendita e di comunicazione.
Sono sostenitrice attiva e socia di una Non Profit Africaintesta Onlus che sta costruendo un villaggio per bambini orfani in Tanzania a Bunda. www.africaintesta.it
Sono socia di Scrivi la tua Storia perché amo pensare che la cultura possa essere un reale strumento di sostegno alla crescita delle persone e alla loro felicità. Amo e collaboro con il Concorso letterario Donne tra ricordi e futuro, promosso dalla nostra associazione culturale.